HAWAII. Ballare a ritmo di Hula, la danza più sensuale delle isole del Pacifico

May 1, 2016

Cosa rende un viaggio alle Hawaii davvero speciale?

Ballare la Hula, magari sotto le stelle. Io l’ho fatto, ed è stato bellissimo.

La Hula è una danza hawaiana unica accompagnata dolcemente da una canzone che ricorda e tramanda le storie, le tradizioni e la cultura delle Hawaii. 

Antiche leggende hawaiiane raccontano che la Hula sia nata sulle isole di Molokai e Kauai

Beh...ovunque sia nata, una cosa è certa: oggi, questa danza, è una vera forma d’arte, ed è il simbolo in tutto il mondo della cultura hawaiiana, della bellezza e della gentilezza di questa gente.

La popolarità della Hula si è diffusa nel tempo verso gli Stati Uniti, il Giappone e anche in Europa. Ci sono molti tipi e stili di hula. La Hula auana, che è la Hula moderna – che adoro – è stata influenzata dalle melodie occidentali ed ha uno stile più attuale e fluido. E’ senza dubbio la Hula preferita dai visitatori di queste bellissime isole. Ma se dovesse capitarvi la fortuna – come a me – di assistere anche ad una tradizionale Hula Kahiko, l’antica hula, caratterizzata da canti drammatici e percussioni, so che ne restereste affascinati.

Le donne sono bellissime, indossano costumi classici della danza hawaiiana e la interpretano come fossero delle attrici.

Potete assistere ad uno spettacolo ovunque in tutte le isole delle Hawaii. Si balla sulla spiaggia, nei resort, per strada, nelle vallate, nei centri commerciali, ad ogni ora del giorno e della notte. E poi ci sono concorsi, festival ed eventi. Il più importante, è il Lot Hula Festival e si tiene a luglio, mentre a Kauai a settembre c’è il Kauai Mokihana Festival. Molokai, infine, è orgogliosissima delle sue tradizioni e celebra la Hula a maggio di ogni anno durante il Molokai Ka Hula Piko Festival. Famosissimo è il Merrie Monarch Festival, a Hilo. E i biglietti sono quasi introvabili.

Assistere ad uno spettacolo è facilissimo. Provate ad andare in un pomeriggio qualsiasi alla terrazza sul mare dello Sheraton a Waikiki per un aperitivo. Lì iniziano con la Hula al tramonto. Un'atmosfera pazzesca. 

Se siete affascinati dalla cultura polinesiana, valgono una visita il centro culturale polinesiano ad Oahu e l'Old Lahaina Luau a Maui. Se, invece, volete imparare, basta frequentare i vari resort a Waikiki o fare una passeggiata a Waikiki Beach e seguire le danzatrici a ritmo di musica. 

Io ho visto ballare la Hula in tanti posti diversi, ma lo spettacolo che conservo nel cuore è quello di Waimea Valley. Dopo aver ammirato la vestizione delle danzatrici mi sono abbandonata completamente alla magia di quel momento.

Ho assistito alle danze di ogni tradizione: da quella moderna a quella tipica polinesiana, da quella giapponese a quella con le percussioni.

Uno spettacolo unico, un'esperienza straordinaria. 

Io ero lì, con la mia macchina fotografica, e quasi non riuscivo a scattare foto tanto era intenso il coinvolgimento. Ecco...adoro le Hawaii e adoro quelle melodie che fanno sognare, rilassano, e spiegano la strada verso il paradiso. Un viaggio meraviglioso che consiglio davvero a tutti....

 

Please reload

POTREBBE PIACERTI ANCHE... 
Please reload

- Note Legali

Questo Blog non è una testata giornalistica e non è un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.

I testi pubblicati, i video e le foto usate sono originali e coperte da copyright. Tutti i diritti sono riservati.

Melania Bifaro | Giornalista | Travel Blogger

All Rights Reserved - 2016

  • Facebook - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
  • LinkedIn - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • Google+ - Black Circle