BAHAMAS. Tra spiagge, squali e tartarughe, la mia avventura - in un video - a Exuma Cays

September 23, 2019

Be an adventurous Girl, an amazing Lady and a brave Woman!
**************************************************************************************************

Quando sono andata via da Nassau, qualche anno fa, avevo fatto una promessa: che sarei tornata alle Bahamas solo per Exuma.
Con quest’isola piccola, bellissima, ancora autentica, che profuma di cocco e di mare, con le spiagge nascoste tra le palme e quelle lingue di sabbia bianca che così bianca e accecante l’ho vista solo alle Maldive, è stato immediatamente colpo di fulmine.
Volevo sentire la genuinità di questo arcipelago turchese e vivere un’esperienza unica tra natura e mare.
Perché chi il mare lo ama come me, sa cosa può voler dire nuotare tra pesci, stelle, coralli, tartarughe, razze e squali. Perché in questi luoghi il mare è luogo di pace e di serenità. 

Qui, dove tutto è più lento, più silenzioso. Dove ogni cosa è e resta sempre esattamente e meravigliosamente al suo posto.

Exuma, il mare, la natura, le Bahamas. Luoghi che ho provato a raccontare in questo breve video denso di emozione e di colori. Benché - me ne rendo perfettamente conto - nulla potrà mai essere più vero di quanto vedono gli occhi e prova il cuore nella percezione più vera della bellezza di questo paradiso.

 

 

Please reload

POTREBBE PIACERTI ANCHE... 
Please reload

- Note Legali

Questo Blog non è una testata giornalistica e non è un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.

I testi pubblicati, i video e le foto usate sono originali e coperte da copyright. Tutti i diritti sono riservati.

Melania Bifaro | Giornalista | Travel Blogger

All Rights Reserved - 2016

  • Facebook - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
  • LinkedIn - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • Google+ - Black Circle